DOTT.SA ANTONIA MIRARCHI

PSICOFISIOTERAPISTA

Laureata in Psicologia Clinica nel 2004 presso l’Università degli Studi di Torino. Iscritta all’Albo degli Psicologi della Lombardia. Terapista della Riabilitazione dal 1986, diplomata presso l’Università degli Studi di Milano, e specializzata in Riabilitazione equestre presso l’Ospedale Cà Granda di Niguarda (MI), Università degli Studi di Milano.
Dall’ 86 al 2000 ha lavorato come fisioterapista domiciliare per la Fondazione Pro Juventute Don Carlo Gnocchi di Milano, occupandosi prevalentemente di persone con malattie neuromotorie croniche e disabilità. Su un versante più preventivo ha tenuto per diversi anni molti Corsi di Ginnastica per la Terza Età del Comune di Milano.
Per qualche anno ha praticato trattamenti con Sistema Acuscope 80, terapia fisica per la cura di disturbi a carico del sistema muscolo-scheletrico, includente principi di medicina tradizionale cinese.
Il suo impegno primario dal 2003 è nella Ricerca, Progettazione e Conduzione di attività psicologiche e psicomotorie/ “psicofisioterapiche” soprattutto a sostegno di anziani e disabili, loro famiglie, operatori e volontari, per promuovere il benessere e favorire la domiciliarità.
Da novembre 2015 ad oggi ha collaborato con AIAS Milano Onlus come psicofisioterapista in progetti a sostegno di bambini con disabilità fisiche e mentali o DSA e disturbi di comportamento, come educatrice nell’ Istituto Professionale statale per i servizi socio-sanitari “Oriani-Mazzini”, come psicologo progettista del servizio di “Psicofisioterapia Equestre” a favore di bambini disabili e famiglie.
Ha collaborato con l’ OPL (Ordine Psicologi Lombardia) come segretario al G.A.T. (Gruppo di Approfondimento Tematico) sul tema “Invecchiamento, anziani e famiglia”, e nell’organizzazione e conduzione dell’Evento “Vecchio sarà lei: psicologia e condizione anziana” all’interno del Programma eventi “Casa della Psicologia 2016” Gruppi di Approfondimento tematico G.A.T
Dal 2008 ad oggi ha avuto incarichi da Auser Milano e Ala nel Comprensorio in qualità di Psicologo/Progettista, Formatore, Coordinatore, Ricercatore,Valutatore, Docente, Relatore:
-Progettista e docente dei Corsi di Formazione: “La sperimentazione finalizzata alla messa a regime del Servizio di Telefonia Sociale” (per il Comprensorio Auser Milano – Regione Lombardia Progetto Telefonia Sociale ASL Milano – 2012) e di diversi Corsi di Formazione per volontari e aspiranti volontari impegnati nei servizi alla persona (Filo d’Argento, Auser Milano anche in collaborazione con Ciessevi di Milano e Auser del comprensorio).
-Responsabile e coordinatore dei progetti (2009-2013): “TRAMA: tessere relazioni di auto mutuo aiuto ai familiari di anziani e adulti fragili”( Bando Regionale2011), “Percorsi di Gruppo di Sostegno Psicologico per anziani fragili nei quartieri di Lambrate e dell’Ortica”, “LE 3 S: Sostegno, Sollievo, Socializzazione per gli over 70 e i familiari di Lambrate e dell’Ortica”( Bando regionale2010) per Auser Volontariato Forlanini Onlus, in rete con diverse associazioni, enti presenti sul territorio, Consiglio di zona 3, sempre in collaborazione di studio e ricerca con il Laboratorio di Psicologia Clinica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore Milano.
-Docente UTE Università della Terza Età Auser Milano e provincia nell’area benessere e psicologia e Docente e Valutatore in percorsi di Stage per studenti del liceo di scienze sociali F. Besta di Milano c/o RSA del Gruppo Segesta, con Auser Forlanini.
-Ha collaborato nella stesura di pubblicazioni nella Collana Il DIRE E IL FARE Auser Milano (2009, 2010, 2011) e su Auser Informa e Riabilitazione Oggi.
-Relatore in Conferenze sul tema “Il benessere dell’anziano: fattori di rischio, prevenzione e cura delle sintomatologie ansioso-depressive” Auser Milano 2008, “La relazione come luogo di risposta alla domanda di cura”Congresso Ortopedia Traumatologia Alghero 2005, “Psicofisioterapia equestre: spazi di comunicazione, relazione, cambiamento”, Convegno “Educazione, riabilitazione e cura con l’aiuto degli animali” Rozzano Humanitas Research Hospital, 2016.

Interventi in qualità di relatore e pubblicazioni

2016 “Vecchio sarà lei: Psicologia e condizione anziana”, Milano, Casa della Psicologia-OPL, 14 dicembre 2016

“Psicofisioterapia equestre: spazi di comunicazione, relazione, cambiamento”
Convegno “Educazione, riabilitazione e cura con l’aiuto degli animali”, Rozzano Humanitas Research Hospital,
16 febbraio 2016
2012 “Il progetto per anziani e familiari TRAMA: tessere relazioni di auto-mutuo-aiuto ai familiari di anziani e adulti fragili”
Riabilitazione Oggi Editrice Speciale RIABILITAZIONE Anno XXIX n. 3 – Maggio/Giugno 2012
2007-2011 Il Progetto: Le domande a cui il progetto ha risposto; Le attività del progetto: sintesi, metodo di lavoro e strumenti di valutazione, obiettivi specifici; Il punto di vista degli operatori del progetto: Gruppi di auto mutuo aiuto per anziani sul territorio; La compagnia telefonica agli over 70. In “Le 3 S: Sostegno, Sollievo, Socializzazione per gli over 70 e i familiari di Lambrate e dell’Ortica”. Collana Auser IL DIRE E IL FARE Milano novembre 2011

Milano: mutuo aiuto per gli anziani del territorio in Auser Informa. 2. marzo aprile 2011 Mensile di approfondimento dell’Auser Nazionale-Onlus

Piano di lavoro per l’attività di compagnia telefonica. Il monitoraggio telefonico. Appunti di formazione: il questionario o intervista strutturata; la relazione di aiuto; qualità e strumenti per il buon funzionamento di un gruppo di lavoro. In PROGETTO REAL: “REti di relazione A Lambrate: cittadinanza attiva e solidarietà tra le generazioni. Collana Auser IL DIRE E IL FARE Milano giugno 2010

Milano. I giovani all’Auser Forlanini in Auser Informa. 4.aprile 2010 Mensile di approfondimento dell’Auser Nazionale Onlus

Il progetto delle interviste”; “Valutazione del progetto N.10 “Orientamento scuola/lavoro e società: un filo per… Anchise”; “Gli anziani”; “L’intervista o colloquio individuale”. In “Tra scuola e lavoro”, Collana Auser IL DIRE E IL FARE, Milano, 2009 “

“Appunti di corso: riflessioni di una corsista attenta”. In “I volontari come promotori della conservazione dei beni ambientali”, Collana Auser IL DIRE E IL FARE, Bine Editore, Milano, 2007

2009 L’esperienza di stage ‘Tra scuola e lavoro’”; attività di promozione del volontariato, evento “Giovani come” Auser Volontariato Forlanini Milano 29 settembre 2009.

2008 “Il benessere dell’anziano: fattori di rischio, prevenzione e cura delle sintomatologie ansioso-depressive”, Conferenza Auser 19, Milano, 20 febbraio 2008

2005 “La relazione come luogo di risposta alla domanda di cura”, XXVI Congresso della Società Sarda di Ortopedia e Traumatologia: “La chirurgia ortopedica dell’artrite reumatoide”, Alghero, 20-22 ottobre 2005

Sono Antonia Mirarchi. Sono Terapista della Riabilitazione, specializzata in Rieducazione Equestre, e Psicologa. Mi considero una “psico-fisioterapista”. Per molti anni ho lavorato come fisioterapista domiciliare per la Fondazione Pro Juventute Don Carlo Gnocchi di Milano, occupandomi prevalentemente di persone con malattie neuromotorie croniche e disabilità, ed ho tenuto Corsi di Ginnastica per la Terza Età del Comune di Milano; per qualche anno ho praticato trattamenti con Sistema Acuscope 80, terapia fisica per la cura di disturbi a carico del sistema muscolo-scheletrico, includente principi di medicina tradizionale cinese. Il mio impegno primario dal 2003 è nella Ricerca, Progettazione e Conduzione di attività psicologiche e psicomotorie soprattutto a sostegno di anziani e disabili, loro famiglie, operatori e volontari, per promuovere il benessere e favorire la domiciliarità.
La mia attività comprende: Progetti e interventi psicologici a favore di anziani fragili, disabili e famiglie. Corsi di formazione alla relazione d’aiuto per operatori socio-sanitari ed educatori. Corsi di psicologia della salute e dell’invecchiamento. Interventi psicopedagogici in progetti di orientamento scuola-lavoro. Ricerca-azione in collaborazione con Associazioni e strutture territoriali, Università e Servizio Sanitario. Trattamenti individuali psico-fisioterapici.
Amo la musica, la lettura, la scrittura, la cucina, i viaggi e… tutto ciò che rende poetica la vita.